Una testimonianza canora degli inni devozionali del passato e soprattutto un'iniziativa tesa a rappresentare l'unità della montagna e della parrocchia guidata da padre Giuseppe Egizio. É fissato infatti per domani alle 17 presso la Chiesa parrocchiale di Santa Maria di Lignano il lavoro di laboratorio che il Coro "Voci dalla Montagna" e l'Insieme vocale "Commedia Harmonica" hanno realizzato insieme dopo mesi di attenta preparazione.
L'occasione di far ascoltare alcuni degli innumerevoli canti devozionali della tradizione cristiana è una felicissima iniziativa dovuta all'opera d'apostolato proprio del parroco. "Questo concerto - spiega il parroco padre Giuseppe - testimonia l'impegno e la partecipazione dei laici alla vita parrocchiale e l'unità della stessa visto che il coro è composto da persone delle diverse zone della montagna.
Da sottolineare poi la bontà della sinergia con "La Commedia Harmonica". A completamento della parte canora ci sarà l'ascolto di testimonianze tratte da una serie di interviste ad alcuni testimoni anziani i quali raccontano come la comunità parrocchiale viveva la realtà religiosa nelle chiese e nelle processioni della montagna. Il concerto sarà ripetuto nella Chiesa di Santa Maria Maggiore di Bettona (27 dicembre alle 18) e nella Cattedrale di San Rufino il 3 gennaio 2010 alle alle 16:30



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia