Festival del Cinema Città di Spello 2013

Si alza, il sipario sulla seconda edizione del Festival del Cinema "Città di Spello". L'obiettivo della cinque giorni cinematografica che va in scena da oggi al 3 marzo è quello di rendere omaggio alle professioni del cinema con l'intento di premiare tutti coloro che lavorano nell'ombra alla realizzazione di un film. Insomma tutte quelle figure lavorative che contribuiscono in buona sostanza al prodotto finale, a cui spesso però non si rende il giusto merito. Dallo sceneggiatore al direttore della fotografia, dallo scenografo al fonico di presa diretta, dal montatore al musicista, fino ad arrivare al costumista e al truccatore. Il Festival si propone anche di valorizzare e promuovere le bellezze e le eccellenze dei prodotti del territorio umbro grazie ad un vincente connubio tra arte e turismo.
Ad organizzare la rassegna è stata l'associazione culturale Aurora e la sua presidente Donatella Cocchini con la collaborazione del festival manager Fabrizio Cattani. Proprio a loro è toccato il compito di selezionare i dieci film in concorso che saranno proiettati al pubblico durante la manifestazione a Spello ed in altri borghi umbri. L'arduo dovere di decretare i vincitori spetterà, alla giuria composta da Alice Rohrwacher (regista, sceneggiatrice), Elizabeth Missland (direttore artistico e presidente onorario dei Globi d'Oro), Franco Simone (cantautore, autore, conduttore televisivo), Margherita Chiti (acquisitions distribuzione Teodora Film), Fabrizio Giometti (ufficio stampa), Olivia Musini (produttrice Good Film), Pascal Zullino (attore), Raffaella Fioretta (ufficio stampa), Rosita Celentano (attrice, conduttrice televisiva), Tilde Corsi (produttrice R&c Produzioni) e Fulvia Manzotti (produttrice Faso Film). Tanti anche gli eventi collaterali, tra questi la mostra sugli effetti speciali con opere di Giorgio Giorgioni e Stefano Pizzolitto ed una sezione interamente dedicata al recentemente scomparso Carlo Rambaldi.
Serata d'eccezione sarà quella di venerdì prossimo, quando nella struttura polivalente Cà Rapillo di Spello si esibirà Rocco Papaleo in concerto con uno spettacolo omaggio al Festival del Cinema di Spello (ingresso gratuito). Ad aprire ufficialmente la rassegna sarà la mostra "Antonioni was bere 1979: l'esperienza di Cinema Movimento Colore", organizzata in collaborazione con la Provincia di Perugia, in programma domani alle ore 16.30 a Villa Fidelia. Un evento da non perdere, quindi, per i tanti appassionati di cinema e per i curiosi che vorranno conoscere più da vicino il fantastico mondo del grande schermo.

Corriere dell'Umbria Mercoledì 27 Febbraio 2013




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia