Festa di San Rufino: 12 Agosto

Patrono della cittadina é San Rufino, primo vescovo di Assisi, martirizzato nell'anno 238; in suo onore - almeno dal Mille - si é sempre svolta una festa l'11 agosto. Nel 1622 la festa patronale divenne occasione per un Palio alla balestra; la consuetudine poi decadde, ed é stata ripresa recentemente. Nel 1997, un decreto vescovile ha spostato la ricorrenza del Santo al 12 agosto, collocando al giorno precedente quella di Santa Chiara.
Gli ultimi giovedì, venerdì e sabato di agosto di ogni anno La Compagnia Balestrieri di Assisi festeggia il suo "Palio di San Rufino" ed i balestrieri, suddivisi per Terzieri (San Francesco, San Rufino, Dive Marie), si contendono la vittoria. Alla squadra del Terziere vincente va il "Drappo" dipinto da un artista nazionale.
Al balestriere che si afferma nella gara del tiro singolo sul "corniolo o tasso" va la balestrinad'argento, la "calzabraga" ed il titolo di campione cittadino per un anno.
La festa coinvolge tutti i costumanti della Compagnia per cui, in quei giorni, si susseguono mostre, convegni, banchetti medioevali e spettacoli di ogni genere alla luce di torce e fiaccole.



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia