Il Palio di San Rufino 2013

Entra nel vivo il Palio di San Rufino. Dopo la giornata di apertura di ieri, anche oggi tra piazza della Chiesa nuova, via Arco dei priori. Volta pinta e piazza del Comune toma il mercatino di San Rufino, mentre stasera alle 21,30 va in scena lo spettacolo dei gruppi della Compagnia balestrieri (oltre 200 partecipanti e una sessantina di balestrieri) che ha organizzato l'evento.

Domani alle 17,30, invece, l'appuntamento è con il corteo storico, che partirà da piazza del Comune in direzione della cattedrale di San Rufino dove, alle 18, il vescovo Sorrentino celebrerà messa e investirà i nuovi balestrieri, oltre a battezzare i nuovi nati.
Alle 20 nella piazza della cattedrale la cena propiziatoria per la disputa del Palio e, alle 22, lo spettacolo del gruppo Fuoco e del gruppo Teatro della Compagnia balestrieri di Assisi. Domenica è in programma il gran finale: alle 16,30 il corteo storico che muoverà da piazza del Comune verso piazza San Rufino dove alle 17, dopo l'esibizione dei gruppi della Compagnia si disputerà il Palio con gara a squadre tra i balestrieri dei terzieri di Santa Maria, San Francesco e San Rufino, seguita dalla gara individuale (al vincitore la Balestrina d'argento e il "tasso" della gara) sul bersaglio dipinto da Maria Stella Calabretta, disputata tra i balestrieri della Compagnia. Alle 19 la premiazione con intervento delle autorità locali che consegneranno al terziere vincente, per il 2013 dipinto dalla pittrice Silvia Fugnoli utilizzando gli emblemi più rappresentativi (il rosone di San Rufino).

Corriere dell'Umbria Venerdì 23 Agosto 2013




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia