Dal 27 Marzo al 2 aprile torna l'appuntamento con la Vernaccia di Cannara in occasione delle festività pasquali. Un vino, la Vernaccia, che insieme alla rinomata cipolla rappresenta una delle eccellenze del territorio.
La tradizione contadina vuole che la Vernaccia di Cannara venga assaggiata la mattina del giorno di Pasqua, durante una abbondante colazione con la tradizionale torta al formaggio, capocollo e uova sode. É nel solco di questa tradizione che si inserisce “Vernaccia Pop Wine”, un vino per il popolo, evento organizzato dall'amministrazione comunale e dalla Proloco, che si apre mercoledì all'auditorium San Sebastiano, ore 21, con la conversazione tra Angelo Valentini e Giorgio Barchiesi sul “matrimonio” tra cipolla e vernaccia.

La serata prevede una sfida tra alcuni chef locali che proporranno alcuni piatti interpretando il connubio tra vernaccia e cipolla e sottoponendosi poi al giudizio dei due esperti e del pubblico presente. Nelle giornate di Pasqua e Pasquetta “happy hour” con vernaccia nei bar aderenti all'iniziativa e wine garage aperti per le vie del centro storico. Domenica, giorno di Pasqua, alle 16.30, nel Cortile del Museo, “Concerto di Primavera” del Concerto Musicale F. Morlacchi di Cannara diretto dal maestro Francesco Verzieri; a seguire, dopo la Santa Messa la “Rinchinata”.

La Nazione Lunedì 25 Marzo 2013




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia