The world of dinosaurs a Bastia Umbra

Per l'invasione di dinosauri è già boom di visitatori. A dispetto della pioggia la giornata inaugurale della mostra itinerante "The world of dinosaurs", approdata al percorso verde di Bastia Umbra dopo aver toccato Russia. Svizzera, Germania e altre città come Forlì e Firenze, ha fatto registrare oltre 1.500 presenze solo domenica. "Un ottimo start" per gli organizzatori, soddisfatti per un esordio che fa ben sperare in termini di presenze (una tappa di quattro mesi, in media, registra intorno ai 60/70mila visitatori). Merito di una location in grado di sbaragliare la concorrenza di altri comuni umbri non solo grazie alla caratteristica e naturalmente realistica vegetazione di alberi, cespugli e arbusti, ma anche alla sua posizione strategica, in pieno centro ma comodamente raggiungibile e servita da ampi parcheggi.

Circostanze che fanno della mostra "The world of dinosaurs" un'importante opportunità di promozione turistica e commerciale per Bastia, peraltro a costo zero (il terreno, proprietà della Central Park, è stato concesso in comodato d'uso gratuito e i costi sono a carico della società organizzatrice, la austriaca Wonderworld Entertainment).

"Questo evento - ha commentato il consigliere regionale Massimo Mantovani - è un vanto per Bastia e un'opportunità per l'Umbria che premia la scelta di rendere il percorso verde un parco dinamico e polifunzionale, in grado di prestarsi a simili iniziative con ricadute positive perla città."
"L'impegno dell'amministrazione - ha aggiunto l'assessore Fabrizia Ronzini - è quello di rivitalizzare l'area e, proprio per questo, abbiamo modificato il regolamento per il commercio su aree pubbliche consentendo la sosta di ambulanti per la somministrazione di alimenti e bevande così da garantire divertimento e ristoro agli avventori."

Sara Caponi
Corriere dell'Umbria Martedì 9 Ottobre 2012





0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia