La tradizionale "Esposizione internazionale canina", organizzata dal gruppo cinofilo perugino, si è aperta ieri mattina con un vero e proprio boom di visitatori ed espositori - giunti da tutto il Paese - a Bastia Umbra nei locali di Umbriafiere. Un successo determinato anche dalla decisione degli organizzatori di abbinare la competizione con i festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità di Italia. Un tandem che ha portato sui ring di Umbriafiere, per la prima giornata, una grandissima esposizione di razze canine italiane: Pastore Maremmano, Levriero nano italiano, Lagotto, Cane Corso, Bracco, Spinone, Segugio italiano, Segugio maremmano, Bolognese, Maltese, Cireco dell'Etna, Volpino e Mastino Maremmano.
I giudici hanno attribuito i migliori primi di razza e i migliori giovani. Accanto a questo tributo alle razze italiane che hanno accompagnato i cittadini lungo il corso dei 150 anni di unità del Paese, c'è stata l'esposizione riguardante le grandi razze del profondo nord - su tutti Husky, Malamute, Samoiedo - specializzate nel trasporto delle slitte. Grande successo anche sui ring per le variante dei Terrier. Nella prima giornata sono state presentate ben 48 razze canine per quasi mille espositori. Ed oggi si replica: dal beagle, all'alano, levriero, bull dog, bassotti, dogo, pastore bernese e altri ancora. Per un totale di 1.526 soggetti a catalogo in rappresentanza di 194 razze.
(bnc)
Corriere dell'Umbria Domenica 9 Ottobre 2011

Scopri le offerte su accessori ed abbigliamento per cani da Pet's Tailor a Terni in Via Alfonsine ed anche online all’indirizzo www.pets-tailor.com!



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia