La Cereplast si aggiudica la ex Ferro

La Cereplast, azienda americana leader mondiale nella produzione di resine plastiche biodegradabili, si è aggiudicata l'asta per l'acquisto del sito produttivo ex Ferro di Cannara. La presentazione di questa importante operazione, destinata a chiudere una vicenda avviata all'indomani della chiusura della Ferro, circa otto anni fa, è in programma giovedì a Perugia, alle 11, al Centro Servizi camerali in Via Mazzini. Nel corso dell'incontro i vertici del colosso statunitense che si è aggiudicato l'asta, potrebbero rivelare i primi dettagli del nuovo piano industriale ma anche e soprattutto svelare novità sui nuovi eventuali livelli occupazionali. Un aspetto, quest'ultimo, fondamentale per la ripresa economica nel territorio di Cannara e delle aree limitrofe. La ex Ferro chiuse i battenti nell'estate del 2003 e due anni più tardi il sito passò nelle mani della Sviluppumbria, anche se con un sito produttivo diverso. Alla conferenza di presentazione oltre al presidente di Sviluppumbria, Calogero Alessi, saranno presenti il dottor Frederic Scheer, della Ceo Cereplast, l'assessore regionale Gianluca Rossi e il sindaco di Cannara, Giovanna Petrini.
La Nazione Lunedì 2 Maggio 2011




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia