Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli. 100 anni di grazia e di perdono

Martedì 7 dicembre si celebra il centenario della consacrazione dell'altare della Basilica, luogo tra i più significativi del francescanesimo
Basilica Papale di Santa Maria degli Angeli, "100 anni di grazia e di perdono"
L'11 aprile 1909, nel VII Centenario dell'approvazione della forma di vita di san Francesco e dei suoi primi frati da parte del papa Innocenzo III che sancì la nascita dell'Ordine dei Frati Minori (16 aprile 1209), il Sommo Pontefice Pio X con la lettera apostolica "Omnipotens ac misericors Deus" concesse alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli i titoli di Basilica Patriarcale e Cappella Papale. Con questi titoli venne equiparata alle grandi Chiese costruite dentro la Città di Roma e alle Cappelle dei Palazzi pontifici, divenendo proprietà del Romano Pontefice e a lui solo soggetta. Fu fregiata inoltre del titolo di
"Capo e Madre dell'Ordine dei Minori."
Il successivo 7 dicembre 1910 venne infine consacrato il nuovo altare.
Il 7 dicembre alle ore 15, presso la sala del Refettorietto, si ricorda l'evento con un incontro dal titolo "La Santa Sede e la Basilica di Santa Papale Maria degli Angeli, il significato di un rapporto privilegiato", a cui partecipano importanti studiosi del settore.
Alle ore 19.00 seguirà la Celebrazione dei Primi Vespri dell'Immacolata Concezione e la solenne commemorazione del centenario della consacrazione dell'altare della Basilica.
(V.C.)

Opera della Porziuncola
P.zza Porziuncola 1
06081 Santa Maria degli Angeli – Assisi
Perugia
Tel. +39 075 8051419
www.porziuncola.org
opera@porziuncola.org
Regione Umbria Lunedì 29 Novembre 2010




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia