Il j'accuse della Nobilissima Parte de Sopra nei confronti dell'assessore al Calendimaggio Leonardo Paoletti - che avrebbe dichiarato che, dopo gli eventi dell'edizione 2010,
"avrebbe fatto gli interessi della sua parte"
, ossia la Magnifica Parte de Sotto - diventa un caso politico e anche elettorale, visto che il malcontento dei 'mammoni' potrebbe pesare sulle comunali dell'anno prossimo. Di fatto, nella massima assise di lunedì sera Luigi Marini del Pd e Stefano Pastorelli della Lega Nord hanno provato a parlare della lettera spedita a sindaco, assessori e consiglieri nella quale i De Sopra si dicono non rappresentati da Paoletti, chiedendo la revoca della sua delega al Calendimaggio, ma non essendo la missiva all'ordine del giorno il presidente Lucio Cannelli ha chiesto di rispettare la scaletta, con Pastorelli che ha abbandonato l'aula per protesta. È stato proprio nel corso della seduta che un'ampia e trasversale maggioranza dei consiglieri (oltre a Marini e Pastorelli anche Claudio Passeri, Franco Matarangolo, Lanfranco Lollini, Edo Romoli, Patrizia Buini, Francesco Mignani, Claudia Maria Travicelli, Antonio Lunghi e Gabriele Rio) ha presentato una mozione urgente (da discutere nel prossimo consiglio) per chiedere al sindaco, dopo aver fatto un'analisi degli eventi accaduti l'8 maggio, di
"prendere tutte le iniziative necessarie a ridare serenità alle Parti, provvedendo ad individuare un assessore o un consigliere comunale delegato al Calendimaggio meno coinvolto in passato in ruoli di responsabilità in una delle parti."
Sempre lunedì, i "mammoni" hanno incontrato il sindaco Claudio Ricci all'interno della sala della conciliazione, ribadendo le richieste fatte nella missiva e la sospensione delle squalifiche di Priore e Gran Cancellario (che hanno di fatto cancellato le rappresentanze della Nobilissima all'interno dell'Ente Calendimaggio): domande cui il sindaco non ha dato risposte immediate, rimandando il tutto agli stati generali del Calendimaggio previsti per l'8 giugno, quando si discuterà di tutte le problematiche della festa, anche se non è chiaro se Sopra potrà o no partecipare



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia