"Se siamo arrivati alla quarta edizione vuol dire che siamo in buona salute."
Laura Musella, ex cantante lirica ed attuale dinamica organizzatrice di concerti prestigiosi nonché di un festival particolare come "Assisi nel mondo" che dal 2007 porta in Umbria i giovani talenti più meritevoli in campo internazionale , non perde mai entusiasmo ed energia anche seil momento, per la cultura, non è dei più favorevoli.
E' tranquilla di carattere ma anche perché, grazie all'alta qualità del Festival, al suo fianco ci sono ancora il Ministero, la Regione ed alcuni comuni umbri, oltre a diversi sponsor (soprattutto istituti di credito, capeggiati dal main sponsor Cassa di Risparmio di Firenze) per quanto riguarda i contributi e due "grandi" ex giovani talenti come Zubin Metha ed Uto Ughi che spingono con forza in avanti il festival perché ancora oggi non dimenticano le difficoltà degli esordi e la ricerca di una platea di livello per poter dimostrare le proprie capacità. Tutti e due, Metha e Ughi, scenderanno infatti ancora una volta in campo per accompagnare con la loro fama il lancio dei 25 giovanissimi e talentuosissimi artisti dagli 8 ai 18 anni, in questa quarta avventura umbra (per 15 di loro è un ritorno): Zubin Metha terrà il concerto inaugurale del Festival il 5 aprile nel Duomo di Orvieto (ore 17,30) dirigendo l'Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino nella Sinfonia n.8 "Incompiuta" di Schubert, nella sinfonia n.1 di Brahms e nell'aria sulla Quarta Corda di Bach. Rai Uno trasmetterà il concerto in Mondovisione il 10 aprile mentre Radio Uno lo manderà in diretta lo stesso giorno.
Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti. Uto Ughi invece tornerà dopo quattro anni di assenza al teatro Morlacchi di Perugia, il 2 maggio (ore 17), con i Filarmonici di Roma. In programma la sinfonia n.1 op.3 di Bach per sola orchestra, introduzione e rondò capriccioso di Saint Saesns per violino ed orchestra e tzigane di Ravel per violino e orchestra. L'Assisi del titolo quest'anno era assente, nella persona del suo sindaco o di un suo assessore, dalla conferenza stampa di presentazione del programma, presi forse dall'organizzazione di nuove manifestazioni o dalle occupazioni prelettorali. C'è comunque un bel passo indietro rispetto a quella full immertion nel festival che aveva caratterizzato i primi passi dell'evento. A sostituirla nell'organizzazione dei concerti sono entrati parecchi altri comuni come Montefalco, Spello, Sangemini, Spoleto, Bevagna.
Appare quindi incongruo che Assisi continui ad essere depositaria, da sola, di una denominazione globale a meno che non sia sostenuta da un potente supporto economico. Non sarebbe meglio "Umbria nel mondo"? Quattordici i concerti in programma tutti gratuiti tranne quello di Ughi al Morlacchi. Ci sarà una preapertura il 4 aprile a Montefalco con un quartetto di giovanissimi insieme all'orchestra "Zinaidas Gilels" diretta da Domenico Mason. I Solisti di Perugia invece accompagneranno il 29 maggio a San Gemini l'esibizione dei cinesini George Li (pianoforte) e Mindy Chen (violino). La chiusura è prevista il 5 a Bevagna e il 6 giugno ad Assisi con una sorta di happening della bambina prodigio Emily Bear di otto anni, pianista, compositrice e jazzista, un fenomeno popolarissimo in America, amica della famiglia Obama per la quale ha suonato quando il presidente si è insediato alla Casa Bianca. Come negli anni passati il festival sviluppa appieno le sue tre tematiche di base : la valorizzazione dei beni architettonici (chiese e teatri) la valorizzazione dei giovani talenti e la solidarietà, appoggiando il progetto Unicef "Schools for Africa". "Il mio sogno" conclude la Musella
" è di riuscire un giorno a formare un'orchestra regionale composta da ragazzi prodigio che escono dal conservatorio. Avevo già un accordo con sei comuni e c'era un finanziamento di 50 mila euro dell'Anci, ma nessuno ha voluto fare il capofila. ."
Presenti all'incontro anche l'assessore Rometti, il senatore Casoli e il professor Paolo Brunetti per l'Unicef



0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia