Si è conclusa la quarantaquattresima edizione di Miss TeenAger Italia, ambientata presso la splendida cornice della piazza del Comune della città di Assisi.
A essere stata incoronata reginetta 2009 è Arianna Longobardi, quattordici anni, presentatasi per la sua particolare preparazione nell'ambito artistico della danza.
Seconda classificata, con la fascia di Miss Cenerentola Ragazza da Sposare è la siciliana Alice Scollo.
Ma la giuria, composta da talent scout professionisti, ha assegnato altri ben diciannove riconoscimenti a giovani che si sono fatte notare per le spiccate capacità nell'esercizio dello sfilare, del canto, del ballo e della recitazione.
Inoltre, cinque ragazzi si sono aggiudicate il titolo di Miss Casa dei Principi, sponsor che ha curato l'abbigliamento delle miss e della presentatrice della serata di gala, Giulia Geremia.
A ognuna delle cinque fortunate è spettato anche un contratto di lavoro ognuna, del valore di diecimila euro, come stabilito dai rappresentati della maison Casa dei principi, rispettivamente lo stilista Michele e il manager Pasquale.
Questi hanno puntato a premiare la classe e l'eleganza delle giovani, mettendo assolutamente in secondo piano criteri di selezione ispirati alla magrezza fisica, tant'è che tra le cinque miss è stata selezionata la siciliana Claudia Calcaterra, taglia 48, che ha conquistato la giuria di esperti di bellezza con la sua voce e, soprattutto, la sua personalità travolgente.
Soddisfatti gli organizzatori dell'esito dell'edizione 2009 di Miss TeenAger Italia, il cui bilancio è considerato assolutamente positivo, così come ha commentato il direttore generale della manifestazione, Umberto Geremia:
"Nonostante quest'edizione sia stata particolare, per la scomparsa del mio carissimo amico Nunzio Lusso, patron storico di Miss TeenAger Italia, posso dire di essere più che soddisfatto.
Abbiamo premiato la ragazza che, secondo i nostri canoni di bellezza e talento, ha spiccato su tutte le altre.
I nostri ringraziamenti più sentiti vanno al comune di Assisi, che ci ha regalato la sua suggestiva piazza per la nostra finale nazionale, e l'Hotel Giotto di Assisi, che ci ha ospitato e ci ha offerto la location per le serate precedenti a quella della finale.
Faccio i miei complimenti anche a tutto lo staff di Miss TeenAger, per la grande disponibilità e professionalità con cui ha lavorato, e tutti coloro ci hanno supportato.
Adesso ci godiamo questo successo e, a breve, ricominciamo a scovare altre ragazze talento in vista della prossima edizione"




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia