Il coro, fondato da padre Evangelista Nicolini e oggi diretto da padre Maurizio Verde, sarà domani nella basilica di Santa Chiara; a partire dalle 16,30 verrà celebrata la santa messa, presieduta dal vescovo monsignor Domenico Sorrentino.
Alle 18 si svolgerà il concerto vero e proprio, sempre nella basilica. I cantori concluderanno la festa con la consueta cena sociale, alle 19,30, presso il ristorante La locanda del cardinale.
"Cari amici, con molta gioia, per la decima volta, vi invito alla festa di Santa Cecilia - dice il presidente dell'associazione Mariano Borgognoni - che è una festa di lunga e comune amicizia che di anno in anno rinnova il patto di impegno e di fedeltà tra il coro dei Cantori di Assisi e i suoi amici, i suoi sostenitori, i suoi estimatori, ormai diffusi in tante parti del nostro paese e nel mondo.
L'avventura, iniziata pioneristicamente tanti anni fa su una radice francescana fresca e profonda, è stata, come tutte le intuizioni più coraggiose, foriera di frutti abbondanti."
Ancora,
"oggi il coro, padre Maurizio e tutti noi continuiamo in novità di forma, ma in continuità di spirito, sulla via dissodata con caparbietà e passione per la musica, il canto e i valori che stanno al fondo della storia di Assisi."
"Quanto più il coro si rinnova, come è necessario, ed anzi vitale - conclude il presidente - tanto più deve riscoprire nella propria storia gli stimoli per andare avanti ed avere, nel tempo nuovo, le antiche ambizioni di essere voce di una città caricata di una profezia nel nostro paese e nel mondo intero"




0 commenti

Posta un commento

Cerca notizie e informazioni su Assisi e l'Umbria

Cerca per argomento

Cerca per mese di pubblicazione

Alte notizie di Assisi e dintorni

Offerte di lavoro ad Assisi e dintorni

News dalla Provincia di Perugia